Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 21/3/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Contratto di avvalimento e dichiarazione dell'ausiliaria - Sono atti di natura, contenuto e finalità diversa - Differenze - Individuazione (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016) e art. 49,c .1 (D.Lgs 163/2016))

Consiglio di Stato sez. V 16/3/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Prestazioni contrattuali dell'appalto - Pur se in concreto eseguite nell'ambito dell'organizzazione aziendale dell'ausiliaria, rientrano nella sfera del rischio economico-imprenditoriale della concorrente alla gara - Subappalto - L'impresa subappaltatrice assume in proprio il rischio economico-imprenditoriale dell'esecuzione delle prestazioni sub-appaltate, secondo lo schema tipico del contratto derivato dal contratto principale (Art. 89, c.1 e art. 105, c.1 (D.Lgs 50/2016))

Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Bolzano sez. VI 13/2/2018

Appalti pubblici - Gara - Avvalimento - Infragruppo - facilitazioni probatorie - Esclusione - Produzione del contratto di avvalimento - Necessità (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 12/3/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Contratto di avvalimento - Occorre precisa indicazione delle risorse messe a disposizione- Avvalimento cd "operativo" (Art. 89, c 1. (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 5/3/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Contratto di avvalimento - Necessità che l'impresa ausiliaria metta a disposizione del concorrente non i requisiti di qualificazione, intesi come valore astratto, bensì le risorse ed i mezzi che li sostanziano e di cui l'ausiliata è carente per l'esecuzione del contratto (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 5/3/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Avvalimento interno al rti - Limiti - Avvalimento di garanzia - Contratto di avvalimento - Deve risultare impegno a garantire con le proprie complessive risorse economiche, il cui indice è costituito dal fatturato, l'impresa ausiliata munendola, così, di un requisito che altrimenti non avrebbe e consentendole di accedere alla gara (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. I 8/2/2018

Contratti pubblici - Avvalimento- Finalità - Fattispecie - Specificazione del personale e delle qualifiche oggetto di avvalimento - Validità del contratto (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 31/1/2018

Contratti di partenariato pubblico privato – Avvalimento – Inapplicabilità - Ratio (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. I 24/1/2018

Contratti pubblici- Avvalimento - Istituto di derivazione comunitaria che non tollera interpretazioni limitative volte a restringerne l'applicabilità, anche se limitato ai requisiti oggettivi di ordine speciale, economico - finanziari e tecnico - organizzativi - Ammissibilità dell'avvalimento anche per la certificazione SOA purché la messa a disposizione del requisito mancante non si risolva nel prestito di un valore puramente cartolare e astratto (Art. 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 15/1/2018

1. Contratti pubblici - Contratto di avvalimento - E'necessario che l'impegno assunto dall'ausiliaria debba necessariamente risolversi nella concreta messa a disposizione delle necessarie risorse e dell'apparato organizzativo (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2.Contratti pubblici - Avvalimento cd. di garanzia- Indagine circa l'efficacia del contratto allegato al fine di attestare il possesso dei relativi titoli partecipativi - Deve essere svolta in concreto (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Piemonte Torino sez. I 2/1/2018

Contratti pubblici - Avvalimento - Avvalimento cumulativo- Ammissibilità - Diritto di ogni operatore economico di fare affidamento, per un determinato appalto, sulle capacità di altri soggetti a prescindere dalla natura giuridica dei suoi legami - Onere di dimostrare all'amministrazione aggiudicatrice che l'offerente disporrà dei mezzi di tali soggetti necessari per l'esecuzione della prestazione (Articolo 89, comma 4 e 6 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 29/11/2017

Contratti pubblici - Avvalimento requisiti - Sostituzione impresa ausiliaria che avesse perduto requisiti di partecipazione alla gara - Applicazione retroattiva art. 89, c.3, dlgs. 50/2016 alle gare indette anteriormente all'entrata in vigore del nuovo codice - Inammissibilità - principio di immodificabilità dell'offerta nel regime del dlgs. 163/2006 (Art. 89, c.3 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III 27/11/2017

Contratti pubblici - Avvalimento - Contratto di avvalimento per integrare il requisito di capacità tecnica del fatturato - Non può valere per un'impresa avente sede legale in India - Paese non aderente all'Accordo sugli Appalti Pubblici né ad altri accordi internazionali che assicurino condizioni di reciprocità concorrenziale agli operatori economici dell'Unione Europea nel settore degli appalti in India (Articolo 49, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 22/11/2017

Contratti pubblici - Avvalimento requisiti - Requisiti di solidità economica - Avvalimento di garanzia - Non implica messa a disposizione di specifici beni patrimoniali - Sufficiente impegno a mettere a disposizione complessiva solidità finanziaria ed il patrimonio esperenziale, così garantendo una determinata affidabilità e un concreto supplemento di responsabilità (Art. 89, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III 27/10/2017

Contratti pubblici - Avvalimento - Articolo 63, paragrafo 1, della direttiva 2014/24/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 26 febbraio 2014- Amministrazione aggiudicatrice - Impone che l'operatore economico sostituisca un soggetto che non soddisfa un pertinente criterio di selezione o per il quale sussistono motivi obbligatori di esclusione - Norma europea attuata dall'art. 89, terzo comma del d. lgs. n. 502016 - Norma di impostazione pro-concorrenziale, in quanto mira a non restringere eccessivamente la la platea degli operatori ammessi alle gare (Articolo 89, comma 3 (D.Lgs 50/2016))