Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 8/2/2019

Contratti pubblici - Bando di gara- Previsione di un requisito essenziale di partecipazione- Interpretazione oggettiva (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. II 29/1/2019

Contratti pubblici - Bando di gara - Interpretazione - Applicazione degli articoli 1362 ss. c.c.- Va attribuito il senso che risulta dal complesso dell'atto (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 30/1/2019

Contratti pubblici - Bando di gara - Clausole immediatamente escludenti - Individuazione - Legittimazione al ricorso - Onere di presentazione dell'offerta destinata verosimilmente all'esclusione - Non sussiste (Art. 71, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. I 21/1/2019

1. Contratti pubblici- Bando di gara- Onere di immediata impugnazione - Clausole immediatamante escludenti - Onere escluso verso ogni altra clausola, dotata solo di astratta e potenziale lesività (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2.Contratti pubblici- Offerte - Devono essere improntate alla massima linearità e chiarezza, onde prefigurare all'Amministrazione un quadro certo dei rispettivi doveri ed obblighi contrattuali in corrispondenza agli atti di gara- Divieto di offerte condizionate (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III quater 8/1/2019

Contratti pubblici- Bando di gara- Asserita impossibilità di presentare un'offerta economicamente ponderata per carenze ascrivibili alla lex specialis di gara - Per essere giuridicamente rilevante deve essere assoluta- Impossibilità relativa, riferibile unicamente ad una determinata impresa- Non può certamente, in assenza della presentazione di un'offerta, legittimare l'impugnazione del bando di gara (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. I ter 4/1/2019

Contratti pubblici- Bando di gara- Legittimazione a ricorrere- Onere di imediata impugnazione- Clausole escludenti (Articolo 71, comma 1(D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III 6/11/2018

Contratti pubblici - Bando di gara - Onere di immediata impugnazione- Riguarda le ipotesi in cui sono contestate clausole escludenti (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 24/10/2018

Contratti pubblici - Bando di gara - Clausole immediatamente escludenti soggette all'onere di tempestiva impugnazione - Non vi rientra la clausola che prevede il criterio di aggiudicazione (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Sicilia Palermo sez. II 22/10/2018

Contratti pubblici - Prescrizioni stabilite nella lex specialis - Vincolano non solo i concorrenti, ma anche la stessa amministrazione che non può disapplicarle - Salva la possibilità di procedere all'annullamento del bando nell'esercizio del potere di autotutela (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Calabria Catanzaro sez. I 22/9/2018

Contratti pubblici - Bando di gara- Impugnazione - Termini e condizioni - Principi Adunanza Plenaria n. 4 del 2018- Clausole impugnabili (soltanto) unitamente all'atto applicativo- Clausole riguardanti la determinazione del costo della manodopera ed in genere le clausole sulla formulazione dell'offerta, i criteri di valutazione delle prove concorsuali, i criteri di determinazione delle soglie di anomalie dell'offerta, nonché le clausole che precisano l'esclusione automatica dell'offerta anomala (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. II 14/9/2018

Contratti pubblici - Bando di gara - Interpretazione letterale - Clausole ambigue- Deve preferirsi l'interpretazione che sia più adeguata al contenuto e oggetto del contratto e sia comunque conforme al principio di proporzionalità (Articolo 71, comma 1 (d.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. V 5/9/2018

Contratti pubblici - Bando di gara- Sentenza del Cons. di St. Ad. Plen., n. 4/2018- Ipotesi che richiedono l'impugnazione immediata del bando di gara- Aggiudicazione- Legittimazione a ricorrere (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 5/9/2018

1.Contratti pubblici - Bando di gara- Adunanza plenaria del Consiglio di Stato n. 4 del 26 aprile 2018- Chiarisce che non può imporsi all'offerente di impugnare immediatamente la clausola del bando che prevede il criterio di aggiudicazione, ove la ritenga errata (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Procedura di gara - Accettazione delle regole di partecipazione - Non comporta l'inoppugnabilità di clausole del bando regolanti la procedura che fossero, in ipotesi, ritenute illegittime (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Sicilia Catania sez. IV 26/7/2018

Contratti pubblici - Bando di gara - Criterio di selezione dell'offerta - Impugnazione - Sentenza dell'Adunanza plenaria del Consiglio di Stato n. 4 del 2018 - Impugnativa del bando può essere proposta solo al momento in cui è stata decretata l'aggiudicazione a favore di taluno dei partecipanti- Unica eccezione per le clausole escludenti tra cui non rientra la clausola sul criterio di selezione delle offerte (Articolo 71, comma 1 e art. 95, c.2 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. I 25/7/2018

Contratti pubblici - Clausole del bando di immediata impugnabilità - Sono quelle che impediscono all'interessato di prendere parte alla gara - Ricollegano alle prescrizioni introdotte un effetto giuridico diretto che appare immediatamente lesivo dell'interesse sostanziale degli aspiranti (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))