Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

TAR Puglia Bari sez. III 8/2/2019

Contratti pubblici - Consorzi stabili - Requisiti di partecipazone - Sussistenza per le singole consorziate e per il Consorzio come autonomo centro di responsabilità (Articolo 47, comma 2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 4/2/2019

Contratti pubblici - Consorzi stabili - Elemento essenziale - Elemento teleologico - Astratta idoneità del consorzio, esplicitamente consacrata nello statuto consortile, di operare con un'autonoma struttura di impresa (Art. 45, c.2, lett. c) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 20/8/2018

Contratti pubblici - Consorzio stabile - Possesso dei requisiti idoneità tecnica e finanziaria - E' richiesto solo in capo al consorzio - Fatturato minimo - Criterio del cumulo alla rinfusa dei requisiti dei consorziati - Finalità (Art. 47, c.2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 29/1/2018

Contratti pubblici - Consorzio stabile - Si qualifica in base al cumulo dei requisiti delle consorziate - Consorziata designata per l'esecuzione - Assume responsabilità in solido con il consorzio stabile - Obblighi dichiarativi requisiti generali nei confronti della consorziata - Vanno affermati (Art. 47, c.1 (D.Lgs 50/2016) e art. 36, c1 (D.Lgs 163/2006))

TAR Toscana sez. I 15/11/2017

Contratti pubblici - Consorzi stabili - Requisiti - Lex specialis - Previsione secondo cui, ai fini della partecipazione dei consorzi, (solo) per i primi cinque anni dalla costituzione il requisito tecnico-organizzativo richiesto dal bando viene sommato in capo al consorzio, se posseduto dalle singole esecutrici consorziate - Conformità all'art. 47 co. 2 del d.lgs. n. 50/2016, nel testo applicabile ratione temporis alla procedura (Articolo 47, comma 2 (D.Lgs 50/2016))

Tar Campania-Napoli, Sez. I, 30 luglio 2015

Gara di appalto- Consorzio stabile- Possesso dei requisiti generali di cui all’art. 38 del d.lgs. 163 del 2006- Deve essere verificato anche in capo alle consorziate (Art. 35 comma 1 e art. 38 comma 1)