Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 12/4/2006,n.163   Dlgs 18/4/2016,n.50

Archivio News

TAR Marche sez. I 12/12/2017

Contratti pubblici - Principio del contraddittorio- Principio generale del procedimento amministrativo, codificato nell'art. 10-bis della Legge n. 241/1990 (Articoli 30, comma 1, 36, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Abruzzo L'Aquila sez. I 29/11/2017

Contratti pubblici - Requisiti di ammissibilità dell'offerta - Agibilità degli edifici - Costituisce un requisito tecnico essenziale dell'offerta, attinente e proporzionato all'oggetto dell'appalto - Legittimità alla luce del principio di tassatività delle cause di esclusione (Articolo 83, comma 8 (D.Lgs 50/2016))

Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Trento 1/12/2017

Contratti pubblici - Appalti aventi ad oggetto prestazioni di natura prettamente intellettuale - Mancata indicazione oneri di sicurezza aziendali - Evoluzione giurisprudenza - Decreto legislativo n. 56/2017 che ha modificato l'art. 95, comma 10- del d.lgs. n 50 del 2016- Nullità, per violazione del principio di tassatività delle cause di esclusione, la previsione della lex specialis che, in caso di delle forniture di servizi di natura intellettuale, sancisca l'esclusione del concorrente che non abbia indicato i propri oneri aziendali - Tassatività delle cause di esclusione (Articolo 95 comma 10 e articolo 83, comma 8 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 22/11/2017

Contratti pubblici - Enti locali - Cumulo di funzioni in capo ai dirigenti ex art. 107, c.3, Tuel - Incompatibilità tra presidente della commissione, RUP dirigente settore cui compete approvare atti della gara - Non sussiste (Art. 77, c.4 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 13/11/2017

Contratti pubblici - Eccessiva dimensione economica dei singoli lotti - Violazione obbligo di suddivisione in lotti funzionali a favore delle mpmi (Art. 51 (D.Lgs 50/2016) e art. 2, c.1bis (D.Lgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. VI 20/11/2017

Contratti pubblici - Segnalazione all'Anac al fine dell'inserimento di annotazioni nel casellario informatico - Costituisce atto prodromico ed endoprocedimentale e, come tale, non impugnabile, poiché non dotato di autonoma lesività (Art. 213, c.10 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. I 15/11/2017

Contratti pubblici - Legittimazione a ricorrere - Spetta esclusivamente ai partecipanti alla gara - Clausola ritenuta illegittima della lex specialis di gara, ma non impeditiva della partecipazione - Il concorrente non è ancora titolare di un interesse attuale all'impugnazione (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. VIII 7/11/2017

Contratti pubblici - Atto di ammissione o esclusione - Termine per impugnare - Decorre in ogni caso dall'avvenuta conoscenza dell'atto di ammissione o esclusione- Secondo opposto orientamento giurisprudenziale - Decorre esclusivamente dalla pubblicazione del provvedimento di ammissione o esclusione sul profilo del committente ai sensi dell'articolo 29, comma 1, del d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50 - Casi in cui la parte sia esattamente a conoscenza dei profili di illegittimità da sollevare in giudizio (Articolo 29, comma 1 e 204 comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lombardia Brescia sez. II 4/11/2017

Contratti pubblici - Approvazione degli atti di gara - Integra una "funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta" il cui svolgimento è precluso ai componenti la Commissione giudicatrice (Articolo 77 comma 4 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III quater 20/10/2017

Contratti pubblici - Diritto all'accesso - Differimento all'aggiudicazione dell'appalto solo per le offerte tecnico-economiche, per la tutela del segreto industriale e commerciale- Impugnazione ex art. 120 c.p.a. provvedimenti di ammissione ed esclusione dalla gara - Accesso immediato alla documentazione amministrativa circa i requisiti soggettivi degli altri concorrenti (Art. 53, comma 2 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. I 5/10/2017

Contratti pubblici - Impugnazione contro l'esito del controllo dei requisiti - Non può costituire una remissione in termini per la tutela dell'interesse all'aggiudicazione non tempestivamente fatto valere contro l'atto conclusivo della procedura (Art. 32, comma 7 (D.Lgs 50/2016), art. 11, comma 8 e 48, comma 2 (D.Lgs 163/2006))

TAR Campania Napoli sez. I 9/10/2017

Contratti pubblici - Sistemi di garanzia della qualità basati sulle serie di norme europee in materia, certificati da organismi accreditati - Mancanza di una idonea certificazione - Comporta l'esclusione anche in assenza di un'apposita comminatoria ad opera della lex specialis (Articolo 87, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. VIII 3/10/2017

Contratti pubblici - Richiesta di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione- Elemento soggettivo -Principio enunciato dalla Corte di Giustizia a partire dalla sentenza 30 settembre 2010 nella causa C. 314/2009- Non è necessario provare la colpa dell'amministrazione (Articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016) e articolo 244, comma 1 (D.Lgs 163/2006))

TAR Basilicata sez. I 28/9/2017

Contratti pubblici - Mancata pubblicazione, sul profilo del committente, in violazione dell'art. 29 del codice dei contratti pubblici, del provvedimento che ha determinato le ammissioni alla procedura comparativa - Inapplicabilità rito speciale previsto dall'articolo 120, n. 2-bis del d.lgs. 104 del 2010 (Articolo 29, comma 1, articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. VI 15/9/2017

Contratti pubblici - Giudizio circa l'anomalia o l'incongruità dell'offerta - Costituisce espressione di discrezionalità tecnica- Sindacabile dal giudice amministrativo solo in caso di macroscopica illogicità o di erroneità fattuale (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016) e articolo 87, comma 1 (D.lgs163/2006))