Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

TAR Lazio Roma sez. III 11/9/2018

Contratti pubblici - Gravi illeciti professionali - Articolo 80, comma 5, lettera c) del d.lgs. 50 del 2016- Nel richiedere che il grave inadempimento dell'operatore sia incontestata o incontestabile in giudizio, si è posto in contrasto con l'art. 57 par. 4 della Direttiva 2014/24/UE sugli appalti pubblici e con il Considerando 101 della medesima Direttiva- Scelta interpretativa della norma interna conforme al diritto dell'Unione (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio Giustizia Amministrativa Regione Sicilia 30/4/2018

Contratti della Pubblica amministrazione - Esclusione dalla gara - Risoluzione per inadempimento sub iudice - Possibilità di escludere il concorrente dalla gara - Condizione (Art. 80, c.5, lett. c) (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III quater 2/5/2018

Contratti pubblici - Gravi illeciti professionali. Elencazione contenuta nel comma 5 lettera c) dell'articolo 80 del d.lgs. n. 50 del 2016 - E' da ritenersi tassativa e non integrabile al di fuori delle fattispecie in essa elencate come sviluppate dalle Linee Guida dell'ANAC (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 3/4/2018

Contratti pubblici - Motiivi di esclusione - Gravi illeciti professionali - Elencazione art. 80, c.5, lett. c) codice - Natura esemplificativa e non tassativa - Ragioni - Fattispecie (Art. 80, c.5, lett. c) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 4/12/2017

Contratti pubblici - Motivi di esclusione - Gravi illeciti professionali - Comprendono "il tentativo di influenzare indebitamente il processo decisionale della stazione appaltante o di ottenere informazioni riservate ai fini di proprio vantaggio", come pure il fornire "informazioni false o fuorvianti suscettibili di influenzare le decisioni sull'esclusione, la selezione o l'aggiudicazione ovvero l'omettere le informazioni dovute ai fini del corretto svolgimento della procedura di selezione - elementi innovativi introdotti dal dlgs. 50/2016 - Inammissibilità di estensione retroattiva alle procedure indette anteriormente all'entrata in vigore del nuovo codice (Art. 80, c.5, lett. c) (D.Lgs 50/2016))