Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 12/4/2006,n.163   Dlgs 18/4/2016,n.50

Archivio News

TAR Sardegna sez. I 9/10/2017

Contratti pubblici - Offerta tecnica - Mancata sottoscrizione di elaborati dell'offerta tecnica da parte dei progettisti - Non può provocare l'automatica esclusione, se la documentazione è regolarmente sottoscritta dalla ditta partecipante ma non dai progettisti da esso indicati (Articolo 83, commi 8 e 9 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 22/9/2017

Contratti pubblici - Offerte tecniche - Valutazione - Punteggio numerico - Sufficienza della motivazione - Condizioni - Individuazione (Art. 95, c.2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 24/7/2017

Contratti pubblici - Valutazione e conseguente attribuzione dei punteggi ai vari elementi di un'offerta tecnica - Attiene all'espressione di un giudizio discrezionale di competenza esclusiva della commissione di gara- Giudizio che conclude il sub procedimento di verifica delle offerte anomale - Insindacabile - Fa eccezione l'ipotesi in cui le valutazioni ad esso sottese non risultino abnormi o manifestamente illogiche o affette da errori di fatto (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Salerno sez. I 6/4/2017

Contratti pubblici - Offerta tecnica - Mancata sottoscrizione alcune pagine - Non pregiudica paternità dell'offerta - Requisito della sottoscrizione - Si intende assolto con l'apposizione della firma in calce al documento (Art. 83, c.8 e 9 (Dlgs 50/2016) e art. 46, c.1bis (Dlgs 163/2006))

Deliberazione A.N.AC. 30/11/2016 n. 1264

Appalto pubblico - Punteggi offerta tecnica - Limiti poteri Commissione di gara - Riparametrazione - Fattispecie (Articolo 95, comma 8 (Dlgs 50/2016))

TAR Piemonte sez. I 23/11/2016

Contratti pubblici - Offerte tecniche - Obbligo di apertura in seduta pubblica - Finalità - Tutela della par condicio e della trasparenza - Violazione - Costituisce non una mera mancanza formale, ma una violazione sostanziale, che invalida la procedura, senza che occorra la prova di un'effettiva manipolazione della documentazione prodotta - Applicabilità art. 21, octies, comma 2, l.241/1990 (Art. 30, c.1 (Dlgs 50/2016) e art. 2, c.1 (Dlgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. III 25/11/2016

Contratti pubblici - Valutazione offerte tecniche - Limiti sindacato giurisdizionale - Individuazione (Art 84, c.1 (Dlgs 163/2006) e art. 77, c.1 (Dlgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 27/9/2016

Appalti pubblici - Fissazione di una soglia minima di punteggio per l'offerta tecnica - Non è un requisito di ammissione ma semplicemente una valore al di sotto del quale l'amministrazione non ritiene l'offerta accettabile quale che sia la proposta economica - Carattere "indispensabile" della riparametrazione di cui alla lettera a), punto 5, dell'allegato P del d.P.R. n. 207/2010 (Art. 83, comma 5 (Dlgs 163/2006) e art.95, comma 9(Dlgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 2/8/2016

Appalti pubblici - Valutazione offerte tecniche - Introduzione coefficienti di ponderazione dei subcriteri di valutazione non previsti dalla lex specialis dopo l'apertura delle offerte - Non è vietato ex se dall'ordinamento comunitario - Condizioni - Individuazione - Immodificabilità del peso ponderale e rispetto principio di non discriminazione - Garanzia di trasparenza percorso motivazionale (Art. 83, c. 2 (Dlgs 163/2006) e art. 95, c. 8 (Dlgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 28/6/2016

Appalti pubblici - Valutazione offerte tecniche - Punteggio numerico - Integra di per se sufficiente motivazione - A condizione siano prefissati con chiarezza ed adeguato grado di dettaglio i criteri in base ai quali la commissione deve esprimere il proprio apprezzamento (Art. 95, c. 1 (Dlgs 50/2016) e art. 83, c.1 (Dlgs 163/2006))

TAR Veneto sez. I 8/4/2016

Appalti pubblici - Offerte tecnica -  Difformità essenziali rispetto al progetto a base di gara - Rivelano l’inadeguatezza del progetto proposto dall’impresa offerente rispetto a quello posto a base di gara- Legittimano l’esclusione dell’impresa dalla gara per mancanza di un elemento essenziale per la formazione dell’accordo necessario per la stipula del contratto (Art. 46, comma 1 bis)

Consiglio di Stato sez. V 5/4/2016

Gara di appalto - Giudizio di congruità delle offerte tecniche - Sono espressione di discrezionalità tecnica dell'amministrazione appaltante - Assoggettabili ad un sindacato limitato alle presenza di macroscopiche illogicità ed omissioni ovvero ad evidenti errori di fatto - Non hanno carattere sanzionatorio e non hanno per oggetto la ricerca di specifiche e singole inesattezze dell'offerta economica (Art. 87, comma 1, art. 88, comma 7)

TAR Toscana sez. I 30/3/2016

Appalti pubblici - Offerta tecnica - Difformità rispetto alla le specialis - Incertezza assoluta. - Legittima l'esclusione (Art. 46, comma 1 bis)

Consiglio di Stato sez. IV 29/2/2016

Appalti pubblici - Offerte tecniche - Semplicità dell'offerta e modestia delle prestazioni - Criterio numerico - Sufficienti a chiarire iter valutativo seguito dalla stazione appaltante (Art.83, c.5)

Consiglio di Stato sez. V 22/2/2016

Procedura di gara - Offerte tecniche - Mancata lettura in seduta pubblica punteggi tecnici prima dell'apertura offerte economiche - Mancata trascrizione nei verbali di gara - Illegittimità - Ragioni (Art. 83, c.1 e art. 2, c.1)