Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

TAR Sicilia Catania sez. I 9/3/2020

Contratti pubblici - Offerte anomale - Calcolo soglia anomalia - Taglio delle ali - Finalita' - Operazione "virtuale" che non comporta de plano l'esclusione automatica dalla gara delle imprese che abbiano presentato offerte ricadenti nelle "ali" - Accantonamento temporaneo delle dette offerte dal calcolo della soglia di anomalia a fini prudenziali (Art. 97, c.2 e 2bis (D.Lgs 50/2016))

TAR Umbria Perugia sez. I 3/3/2020

Contratti pubblici - Offerte anomale - Calcolo soglia di anomalia - Art. 97, comma 2, lett. a) - Interpretazione criterio in caso di offerte aventi uguale ribasso - Principio del c.d. blocco unitario - Trova applicazione e prevale rispetto al diverso criterio c.d. assoluto - Ossequio alla sentenza a.p. n.5/2017 - Offerte "anomale" uguali presenti nell'ambito delle cd ali vanno computate come un'unica offerta (Art. 97, c.2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 27/1/2020

1. Contratti pubblici - Offerte anomale - Principi giurisprudenziali consolidati - Natura valutazioni circa anomalia - Procedimento di verifica - Natura - Finalità (Art. 97, c. 1 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Offerte anomale - Giustificazioni - È consentita la modifica delle giustificazioni delle singole voci di costo, rispetto alle giustificazioni già fornite - Limita dell'immodificabilità dell'offerta (Art. 97, c. 1 (D.Lgs 50/2016))
3. Contratti pubblici - Offerte anomale - Giustificazioni - Utile - Non è possibile stabilire una soglia minima di utile al di sotto della quale l'offerta deve essere considerata anomala - Anche un utile apparentemente modesto può comportare un vantaggio significativo (Art. 97, c. 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Sardegna sez. II 10/1/2020

Contratti pubblici - Offerte anomale - Verifica - Valutazione dell'offerta nella sua complessità - Non si può isolare e parcellizzare l'incongruità di una singola voce, posto che l'obiettivo dell'indagine dev'essere l'accertamento dell'affidabilità dell'offerta "nel suo complesso", e non già delle singole voci che la compongono (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/0016))

Consiglio di Stato sez. III 10/1/2020

Contratti pubblici - Offerte anomale - Procedimento di verifica dell'anomalia - Finalità - Natura e caratteri - Non ha carattere sanzionatorio e non ha per oggetto una capillare "caccia all'incongruenza" né la ricerca di specifiche e singole inesattezze dell'offerta economica - Mira ad accertare se in concreto l'offerta, nel suo complesso, sia attendibile e affidabile in relazione alla corretta esecuzione del contratto (Art. 97, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lombardia Milano sez. I 2/1/2020

Contratti pubblici- Offerte anomale - Giustificazioni - Sindacato del g.a. sulle valutazioni amministrative caratterizzate da discrezionalità tecnica - E' di tipo "debole" - Circoscritto alle valutazioni contrarie ai principi di efficacia, economicità e buon andamento, in presenza del quale, soltanto, è consentito l'intervento caducatorio dell'autorità giurisdizionale - Richesta di giustificazioni basate su preventivi e non su fatture - Non è irragionevole (Art.97 comma 1 (D.Lgs 50/20126))

TAR Sicilia Catania sez. I 12/12/2019

Contratti della pubblica amministrazione - Offerte anomale - Invarianza della soglia di anomalia - Ratio (Art. 95, c.15 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 27/11/2019

Appalti pubblici - Offerte anomale - Devono pur sempre essere affidati ad un prezzo che consenta un adeguato margine di guadagno per le imprese - Giudizio di verifica - Costi non considerati o non giustificati tali da non poter essere coperti neppure mediante il valore economico dell'utile stimato - E' evidente che l'offerta diventa non remunerativa e, pertanto, non sostenibile (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lombardia Brescia sez. I 8/11/2019

Contratti pubblici - Offerte anomale - Calcolo soglia anomalia - Art. 97, c.2, lett. d) dlgs. 50/2016 - Decremento soglia di anomalia - Interpretazione (Art. 97, c.2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 19/9/2019

1. Contratti pubblici - Offerte anomale - Verifica anomalia - Soggetti competenti - Rup - Possibilita' di avvalersi di organismi tecnici delle stazioni appaltanti - Nozione ampia e generica - Comprensiva non solo organi e uffici tecnici istituzionali e permanenti dell'ente, ma anche organi e uffici temporanei, istituti ad hoc - motivazione per relationem al giudizio degli organismi tecnici - Ammissibilita' (Art. 97, c.1 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Offerte anomale - Verifica anomalia - Soggetti competenti - Rup - Organo titolare della competenza a condurre il sub-procedimento di verifica - può avvalersi di esperti non appartenenti all'ente per meglio formulare il proprio giudizio tecnico sulla congruità delle offerte - Condizioni - Purché tali soggetti si limitino a prestare attività di consulenza e di assistenza (Art. 97, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Sicilia Catania sez. III 3/9/2019

Contratti pubblici - Giudizio sull'anomalia - Natura - E' ampiamente discrezionale, espressione paradigmatica di discrezionalità tecnica- Sindacabile solo in caso di manifesta e macroscopica erroneità o irragionevolezza

Consiglio di Stato sez. V 25/7/2019

1. Contratti pubblici - Offerte anomale - Giudizio circa l'anomalia o l'incongruità dell'offerta - Costituisce espressione di discrezionalità tecnica- Sindacabile dal giudice amministrativo solo in caso di macroscopica illogicità o di erroneità fattuale – Natura globale e sintetica-Al di fuori dei casi in cui il margine positivo risulti pari a zero, non è possibile stabilire una soglia minima di utile al di sotto della quale l'offerta deve essere considerata anomala (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2.Contratti pubblici - Offerte anomale - Giudizio di verifica dell'anomalia - Possibile produzione di preventivi dell'impresa fornitrice con valore probante delle condizioni particolarmente vantaggiose spuntate dal concorrente di una gara pubblica (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. I 18/6/2019

Contratti pubblici - Offerte anomale - Giudizio circa l'anomalia o l'incongruità dell'offerta - Costituisce espressione di discrezionalità tecnica- Sindacabile dal Giudice Amministrativo solo in caso di macroscopica illogicità o di erroneità fattuale (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. II 3/4/2019

Contratti pubblici - Offerte anomale - Giudizio di verifica dell'anomalia - E' finalizzato alla verifica dell'attendibilità e serietà dell'offerta - Natura globale e sintetica - Non è possibile scindere gli aspetti tecnici da quelli economici (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 22/3/2019

Contratti pubblici - Offerte anomale - Verifica facoltativa della congruità dell'offerta- Non necessita di una particolare motivazione- Sindacabilità- Solo in caso di macroscopica irragionevolezza o di decisivo errore di fatto (Articolo 97, comma 6 (D.Lgs 50/2016))