Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 12/4/2006,n.163   Dlgs 18/4/2016,n.50

Archivio News

Consiglio di Stato sez. III 10/10/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Indicazione separata nell'offerta economica - Mancata previsione obbligo nella lex specialis - Gara indette anteriormente all'entrata in vigore del dlgs. 50/2016 - Mancata indicazione - Regolarizzazione - Va disposta (Art. 95, c.10 (D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. VIII 3/10/2017

Contratti pubblici - Oneri di sicurezza aziendali- Orientamento giurisprudenziale dell'Adunanza Plenaria n. 19/2016- Gare bandite in vigenza del nuovo codice dei contratti pubblici -Mancata indicazione degli oneri di sicurezza interni alla propria offerta - Non consente l'esclusione automatica senza il previo soccorso istruttorio, tutte le volte in cui non sussista incertezza sulla congruità dell'offerta stessa (Articolo 95, comma 10 e articolo 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))

TAR Sardegna sez. I 7/9/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Disciplina ex art. 95, c.10 dlgs. 50/2016 - Obbligo indicazione separata oneri sicurezza aziendali - Discende direttamente dalla legge - Eterointegrazione automatica lex specialis (Art. 95, c.10 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 31/8/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Principi di diritto enunciati dall'a.p. n.9/2016 e cgce ord. 10.11.2016 c-162/16 - Gare bandite anteriormente all'entrata in vigore del nuovo codice dlgs. 50/2016 - Obbligo di indicazione separata nell'offerta non specificato nella lex specialis - Mancata indicazione - Obbligo di regolarizzazione (Art. 95, c.10 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lombardia Milano sez. IV 23/8/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Servizi di natura intellettuale - Indicazioni costi sicurezza aziendali pari a zero - Non comporta ex se esclusione del concorrente - Sopravvenienza art. 95, c.10, dlgs. 50/2016 modificato dal dlgs. 56/2017 - Modifica avente natura ricognitiva del diritto vivente e non avente natura costitutiva e innovativa con efficacia ex nunc (Art. 95, c. 10 (D.lgs 50/2016) - Art. 87, c.4 (D.lgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. V 27/7/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Obbligo di indicazione separata nell'offerta economica - Non previsto dalla lex specialis - Gare bandite anteriormente all'entrata in vigore del nuovo codice - Laddove non sia in contestazione il rispetto dei minimi di sicurezza - Soccorso istruttorio - Va ammesso (Art. 95, c.10 e art. 3, c.9 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. VI 1/8/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Servizi intellettuali - Servizio brokeraggio assicurativo - Indicazioni costi pari a zero - Non comporta ex se l'esclusione dalla gara - Valutazione in concreto in sede di verifica della congruità dell'offerta - Esenzione obbligo indicazione oneri sicurezza aziendali per servizi intellettuali ex art. 95, c.10 dlgs. 50/2016 dopo la novella del dlgs. 56/2017 - Ha natura ricongnitiva del previgente diritto vivente - Non ha natura innovativa con esclusiva efficacia ex nunc (Art. 95, C.10 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. II ter 20/7/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Mancata indicazione - Art. 95, c.10, dlgs. 50/2016 - In assenza di incertezza sulla congruità dell'offerta - Mancata previsione della sanzione esplusiva nella lex specialis - Soccorso istruttorio ex art. 83, c.9 dlgs. 50/2016 - Preclusione solo in caso di incertezza sostanziale dell'offerta - Mera mancata indicazione dei costi della sicurezza nell'offerta economica - Configurano irregolarità formali essenziali sanabili - Ragioni (Art. 95, c.10 (D.Lgs 500/2016))

TAR Lombardia Brescia sez. II 14/7/2017

Contratti pubblici - Costi sicurezza aziendali - Obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale non specificato dalla legge di gara - Offerta che rispetta i costi minimi di sicurezza aziendale- Esclusione - Non può essere disposta se non dopo l'invito a regolarizzare l'offerta dalla stazione appaltante nel doveroso esercizio dei poteri di soccorso istruttorio- Adunanze plenarie n. 19 e 20 del 2016- Corte di Giustizia dell'UE 10 novembre 2016, C-140/16, C-697/15, C-162/16- Principi applicabili anche negli appalti sottosoglia (Articolo 83, comma 9 e 95, comma 10 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 21/6/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendale - Gare bandite anteriormente all'entrata in vigore dlgs. 50/2016 - Sentenza a.p. n.19/2016 - Obbligo di indicazione non specificato dalla lex specialis - Regolarizzazione - Va disposta (Art. 95, c.10 (Dlgs 50/2016) e art. 87, c.4 (Dlgs 163/2006))

TAR Campania Napoli sez. III 3/5/2017

Contratti pubblici - Oneri di sicurezza aziendali - Obbligo di indicazione- Discende direttamente dall'art 95, c.10, d.lgs. n. 50/2016 - Mancata indicazione - Divieto di soccorso istruttorio (Articolo 95, comma 10 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. VI 31/3/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Omessa indicazione - Casi in cui sussiste la possibilità di regolarizzazione - Individuazione (Art. 95, c.10 (Dlgs 50/2016) e art. 87, c.4 (Dlgs 163/2006))

TAR Sicilia Catania sez. III 22/3/2017

Procedura di affidamento - Oneri interni per la sicurezza - Adunanza plenaria del Consiglio di Stato - sentenza 27 luglio 2016, n. 19- Gare bandite prima del nuovo Codice degli appalti pubblici (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) - Obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale non specificato dalla legge di gara e non contestato che dal punto di vista sostanziale l'offerta rispetti i costi minimi di sicurezza aziendale- Esclusione del concorrente - Non può essere disposta se non dopo che lo stesso sia stato invitato a regolarizzare l'offerta dalla stazione appaltante- Corte di giustizia UE, 10 novembre 2016, in C-140/16, in C-697/15 e C-162/16)- Principi della parità di trattamento e di proporzionalità (Articolo 95, comma 10 (Dlgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 14/3/2017

Contratti pubblici - Oneri sicurezza aziendali - Principi di diritto enunciati dall'a.p. e dalla corte di giustizia ue - Gare bandite anteriormente al dlgs .50/2016 dove la lex specialis non ha specificato l'obbligo di indicazione separata - Regolarizzazione - Va disposta (Art. 95 c.10 (Dlgs 50/2016) e art. 87, c.4 (Dlgs 163/2006))

Parere A.N.AC. 11/1/2017 n. 2

Procedure di evidenza pubblica - Oneri di sicurezza aziendali - Mancata indicazione nel bando di gara - Esclusione del concorrente - Non può essere disposta se non dopo che lo stesso sia stato invitato dalla stazione appaltante, nel doveroso esercizio dei poteri di soccorso istruttorio, a regolarizzare l'offerta (Art. 95, c. 10)