Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 13/8/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Aggiudicazione- Termine di trenta giorni per l'impugnazione - Può essere incrementato di un numero di giorni pari a quello necessario affinché il soggetto leso dall'aggiudicazione possa avere piena conoscenza del contenuto dell'atto e dei relativi profili di illegittimità ove questi non siano oggettivamente evincibili dalla comunicazione (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. III 22/7/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Diritto all'accesso - Interesse diretto, attuale e concreto (Articolo 53 comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. I ter 18/4/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Avvalimento- Obbligo di allegazione originale o copia autentica del contratto di avvalimento- Mancata allegazione - Inutile decorso del termine di regolarizzazione- Conseguente esclusione- E' legittima (Articolo 89, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 18/3/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Individuazione degli elementi di valutazione delle offerte - Rientra nella discrezionalità della stazione appaltante (Articolo 95, comma 6 (D.Lgs 50/2016))

TAR Puglia Bari sez. II 25/2/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Dispositivi medici - Operazioni complesse di verifica sulla concreta commerciabilità dei prodotti medicali - Non compete alla commissione di gara ma ad altri organismi (Art. 77, c.1(D.Lgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. I 28/2/2019

Contratti pubblici- Procedura di gara- Ammissioni - Termine di impugnazione - Decorre dalla pubblicazione dell'attestazione dell'avvenuta ammissione e dalla disponibilità degli elementi minimi che consentano di confutare la sussistenza del requisito di partecipazione (Art. 29, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. I 20/2/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara- Apertura delle offerte economiche e sorteggio del criterio di individuazione della soglia di anomalia ex art. 97, 2° comma del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 in un momento in cui non è ancora definito l'ambito dei soggetti ammessi alla procedura - Determina un'inammissibile compenetrazione di due diverse fasi della procedura di gara suscettibile di determinare una potenziale alterazione del meccanismo di aggiudicazione- Principio generale applicabile ai "settori speciali" (Articolo 97, comma 2, articolo 29 comma 1 e articolo 133, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Abruzzo Pescara sez. I 31/1/2019

Contratti pubblici - Procedura di gara - Difformità essenziali dell'offerta - Conseguente esclusion e- Esprime il dissenso dell'amministrazione rispetto ad un prodotto o servizio giudicato non rispondente alle caratteristiche tecniche minime previste dalla disciplina di gara (Articolo 83, comma 8 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. II quater 28/9/2018

1. Contratti pubblici - Procedura di gara- Ricorso cumulativo - Ammissibile solo nel caso di presentazione di offerte per più lotti e se vengono dedotti identici motivi di ricorso avverso lo stesso atto - Presuppone la necessaria presenza di un'unica gara suddivisa in lotti (Articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Aggiudicazione - Interesse a ricorrere - Prova di resistenza- Onere della prova (Articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Calabria Catanzaro sez. I 15/6/2018

Contratti pubblici - Procedura di gara - Ricorso giurisdizionale notificato all'indirizzo PEC indicato in sede di gara - Preclude la possibilità di affermare che la notifica sia stata inoltrata a un indirizzo PEC privo di qualsivoglia collegamento con l'effettivo destinatario della notificazione (Articolo 29 comma 1 e 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Tar Piemonte, sez. I, 14/6/2018

Contratti pubblici - Procedura di gara - Offerta economica che non contiene l’indicazione separata degli oneri della sicurezza- Adesione all’orientamento che ritiene legittimo in tal caso il ricorso al soccorso istruttorio (Articolo 95, comma 10 e articolo 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))

TAR Calabria Catanzaro sez. I 18/4/2018

Contratti pubblici - Procedura di gara - Aggiudicazione - Asserita violazione del principio di disparità di trattamento tra due offerte -Inammissibile perché volto a sindacare nel merito le valutazioni della Commissione (Art. 77, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Umbria sez. I 30/3/2018

Contratti pubblici - Procedure di gara bandite nella vigenza del d.lgs. n. 50/2016, nel testo anteriore alle modifiche apportare dal d.lgs. n. 56/2017 - Commissione giudicatrice - Nomina del r.u.p. a membro delle commissioni di gara - Deve valutarsi con riferimento alla singola procedura - Deve essere escluso l'automatismo nell'individuare l'incompatibilità tra dette funzioni (Articolo 77, comma 4 (D.Lgs 50/2016))

TAR Veneto sez. III 26/3/2018

Contratti pubblici - Procedura di gara - Giudizio di verifica offerta anomala- Natura globale e sintetica (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. III 28/2/2018

Contratti pubblici - Procedura di gara - Affidabilità dell'offerta - Va valutata nel suo insieme- Verifica di congruità - Si sostanzia in un'attività tipicamente tecnico-discrezionale- Sindacabile solo in caso di evidenti e macroscopici vizi di illogicità, incongruenza, contraddittorietà, irragionevolezza - Scostamento in difetto dai valori indicati nelle tabelle ministeriali per il costo del lavoro - Deve essere considerevole e palesemente ingiustificata - Utile apparentemente modesto - Può comportare comunque un vantaggio significativo (Articolo 97, comma 1 (D.Lgs 50/2016))