Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 27/3/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara- Aggiudicazione- Impugnazione terza graduata- Censure sull'anomalia dell'offerta della prima graduata senza nulla dire della posizione della seconda graduata - Inammissibilità (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 26/3/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara- Soccorso istruttorio - Doveroso solo ove si contesti la mancanza di un elemento formale (e non essenziale) dell'offerta e riguardi elementi il cui obbligo di indicazione non sia stato specificato da previsioni chiari e univoche della legge di gara- Art. 83, comma 9, del vigente Codice dei contratti pubblici - Esclude in radice che le irregolarità essenziali dell'offerta economica e dell'offerta tecnica possano beneficiare del soccorso istruttorio (Articolo 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 25/3/2020

Contratti pubblici - Procedura di gara - Chiarimenti - Funzione di rendere più chiari il significato e la ratio del capitolato speciale (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 20/3/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara – E' impugnabile solamente da colui che vi ha partecipato - Clausole impositive di oneri manifestamente incomprensibili o del tutto sproporzionati ai fini della partecipazione (Articolo 71, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 5/3/2020

Contratti pubblici - Procedura di gara - Requisiti generali - Gravi illeciti professionali - Questione dell'autonoma rilevanza a fini espulsivi dell'omissione in relazione a condotte ex se non passibili di esclusione -Illegittimità, per sproporzionalità, di un'esclusione fondata su una risoluzione ante triennio - Rileva, ai fini della decorrenza di tale periodo, la data di adozione della determinazione amministrativa di risoluzione unilaterale (Articolo 80, comma 5, lettera c) (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. III 20/2/2020

1. Contratti pubblici - Procedura di gara - Capitolato tecnico- Specifiche tecniche minime - Requisiti che devono essere esattamente documentati, senza che sussista la possibilità del soccorso istruttorio (Articolo 68, comma 1 e articolo 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))
2. Contratti pubblici - Procedura di gara - Specifiche tecniche minime - Certificati di omologazione richiesti - Divieto di produzione in sede di soccorso istruttorio (Articolo 68, comma 1 e articolo 83, comma 9 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 21/2/2020

Contratti pubblici - Procedura di gara- Requisiti speciali - Mezzi di prova - CEL - E' legittimo escludere l'impresa che non ne sia in possesso al momento della presentazione della domanda di partecipazione (Articolo 86, comma 5 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 12/2/2020

Contratti pubblici- Procedura di gara- Aggiudicazione- Richiesta di risarcimento del danno da immobilizzazione delle maestranze - Onere della prova- Non può essere ristorato per equivalente (Articolo 76, comma 5, lettera a) (D.Lgs 50/2016))

Tribunale Regionale Giustizia Amministrativa Trentino Alto Adige Trento 8/1/2018

Contratti pubblici - Procedure di gara svolte attraverso piattaforme telematiche- Art. 58 del decreto legislativo n. 50/2016 e art. 77, comma 2, del D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/Leg.- Apposizione della firma digitale del responsabile del procedimento sul "file .pdf caricato a sistema" - E' l'adempimento che origina il documento "Lista delle lavorazioni e forniture" in originale, che deve essere utilizzato dal concorrente per la formulazione della propria offerta economica - Documento non assimilabile il documento scansionato, che non riporta i certificati di firma digitale riconducibili al responsabile del procedimento- Principi di speditezza, imparzialità e buon andamento dell'attività amministrativa (Articolo 58, comma 1 (D.Lgs 50/2016))