Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 3/12/2018

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Causa di esclusione degli operatori economici per condanne penali incidenti sulla moralità professionale, nel caso di società di capitali - Si indirizza ai componenti degli organi di quest'ultima che abbiano in concreto esercitato all'interno di esse le funzioni elencate dall'art. 80, comma 3, d.lgs. n. 50 del 2016 e dalla sovraordinata disposizione di cui all'art. 57 della direttiva 2014/24/UE (Articolo 80, comma 3 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio sez. III 27/7/2018

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Misure di gestione ambientale - Certificazione di qualità sulla gestione ambientale di qualità EN ISO - Mancanza - Prova documentale equivalente - Art. 87, commi 1 e 2, d.lgs. n. 50 del 2016 - Individuazione (Art. 87, commi 1 e 2 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 11/1/2018

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Fissazione requisiti ulteriori rispetto all'iscrizione in elenco ufficiale - Discrezionalità - Limiti - Requisito di non aver riportato perdite negli ultimi tre bilanci annuali - Non appare ne' abnorme ne' manifestamente irragionevole (Art.83, c. 4 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. I bis 11/1/2018

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Esistenza di una sentenza di condanna non definitiva a carico degli amministratori della società controllante al 100% la società concorrente- Non costituisce elemento che possa essere posto a fondamento della mancata aggiudicazione ex art. 33, comma 1, D.lgs. 50/2016- Soggetti la cui condanna comporta l'esclusione dalla procedura quando il partecipante sia una società di capitali- Socio di maggioranza nelle società con meno di quattro soci - Deve intendersi solamente come socio persona fisica (Articolo 80, comma 1 e 3 (D.Lgs 50/2016))

Deliberazione A.N.AC. 8/11/2017 n. 1145

Contratti pubblici - Procedimento di valutazione dei requisiti di partecipazione e di qualificazione e quello di verifica del possesso dei requisiti dichiarati in sede di partecipazione da parte dei concorrenti- Deve essere fondato su un iter logico-giuridico caratterizzato da logicità, razionalità e ragionevolezza (Art. 77, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. I 6/11/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione alla gara - Devono essere posseduti dall'operatore economico per tutto lo svolgimento della procedura di affidamento sino alla stipula del contratto - Fondamento - Garanzia di affidabilità (Articolo 80, comma 1 (D.Lgs 50/2016) e articolo 38, comma 1 (D.Lgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. VI 25/9/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Principio di continuità nel possesso dei requisiti di ammissione - Avvenuta conclusione del procedimento di gara con l'aggiudicazione in favore della prima classificata - Dispensa le altre imprese partecipanti dall'onere di conservare i requisiti di partecipazione alla procedura selettiva in vista di un possibile scorrimento- Principio di ragionevolezza (Articolo 32, comma 4 e 7 (D.Lgs 50/2016) e articolo 11, comma 8 (D.Lgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. V 30/6/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Svolgimento di servizi identici a quelli oggetto dell'appalto - Non è illegittima se conforme ai canoni di adeguatezza e proporzionalità, tenuto conto dell'oggetto concreto dell'appalto e delle sue specifiche peculiarità - Fattispecie servizio raccolta rifiuti porta a porta (Art. 83, c.2 e all. XVII, parte II, lett. a), ii) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 26/6/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Discrezionalità della s.a. - Limiti - Principio di proporzionalità e ragionevolezza - Referenze bancarie - Non possono trasformarsi in garanzie di solvibilità o anche soltanto di affidabilità nell'esecuzione dello specifico appalto per cui sono rilasciate - Concessione di particolari linee di credito dedicate a tutela del pagamento degli stipendi dei dipendenti dell'appaltatrice - Inammissibilità - Nullità (Art. 83, c. 1, lett. b) e Allegato XVII, parte I, lett. a) (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. III 6/3/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Possesso dei requisiti di ammissione - Si impone a partire dall'atto di presentazione della domanda di partecipazione e per tutta la durata della procedura di evidenza pubblica- Gara aggiudicata e contratto stipulato- Deve differenziarsi la posizione dell’aggiudicatario da quella delle imprese concorrenti collocatesi in posizione non utile- Per il primo, il momento contrattuale costituisce l’appendice negoziale e realizzativa della procedura ed impone il mantenimento dei requisiti richiesti e dichiarati in sede di partecipazione- Per le seconde la procedura è da considerarsi terminata: l’offerta formulata non è più vincolante nei confronti dell’amministrazione e cessa quel rapporto che si era instaurato con la domanda di partecipazione (Articolo 80, comma 1 (Dlgs 50/2016))

TAR Puglia Lecce sez. I 24/2/2017

Contratti pubblici - Requisiti di partecipazione - Oggetto sociale - Non coincide necessariamente con attività effettivamente esercitata (Art. 83, c.2 (Dlgs 50/2016))

TAR Campania Napoli sez. III 1/12/2016

Appalti pubblici - Requisiti di partecipazione - Art. 83 del d.lgs. n. 50 del 2016, secondo comma prima parte - Obbligo di attinenza dei requisiti all'oggetto dell'appalto - Interesse pubblico al più ampio numero di potenziali partecipanti, nel rispetto dei principi di trasparenza e rotazione - Appalto avente ad oggetto prestazione di servizi redazionali, sviluppati con moderne tecnologie - Giustifica la fissazione di requisiti di partecipazione ragguardati all’ambito degli operatori del settore giornalistico (Art. 83, comma 2 (Dlgs 50/2016) e art. 2 comma 1 (Dlgs 163/2006))

Consiglio di Stato sez. IV 29/2/2016

Appalti pubblici - Requisiti di partecipazione - Qualificazione SOA - Perdita requisiti - Esclusione dalla gara - Va disposta - Fattispecie (Art. 40, c.1)

Consiglio di Stato Adunanza plenaria 20/7/2015

Appalti pubblici - Requisiti di partecipazione - Devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione domanda di partecipazione - Devono essere mantenuti senza soluzioni di continuità' per tutta la durata della procedura fino all'aggiudicazione definitiva, stipula del contratto e per tutto il periodo di esecuzione (Art. 38, c.1)

Parere A.N.AC. 1/4/2015 n. 34

Appalti di servizi - Requisiti di partecipazione - Capacità tecnico -organizzativa - Richiesta del possesso dei specifiche certificazioni - Principio di proporzionalita` e ragionevolezza all'oggetto dell'appalto - Legittimità (Art. 42, c.1)