Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 22/9/2015

1. Appalto pubblico - Risarcimento della perdita di chance - Onere di fornire idonea prova certa della probabilità dell'aggiudicazione (Art. 245-quinquies)
2. Appalto pubblico - Risarcimento del danno curriculare - Non spetta in relazione ai danni derivanti dalla mancata aggiudicazione di una gara di appalto sotto forma di danno curriculare, ove sia mancata una adeguata prova della sua sussistenza ed entità (Art. 245-quinquies)

TAR Toscana sez. I 8/9/2015

Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Difetto motivazionale di un provvediento di revoca della gara - Insufficienza ai fini della risarcibilità del danno sofferto - Dimostrazione che l'operare contra legem dell'amministrazione abbia impedito al ricorrente di accedere al bene della vita in gioco nel caso concreto - Necessità (Art. 245 quinquies)

TAR Lombardia Brescia sez. II 17/8/2015

Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Revoca aggiudicazione - Risarcimento del danno - Affidamento tutelabile - Ditta che ha scientemente accettato il rischio di violare una disposizione del codice appalti - Ignoranza incolpevole e legittimo affidamento- Inconfigurabilità - Fattispecie (Art. 2, c.4, art. 11 c.9 e art. 244)

Consiglio di Stato Adunanza plenaria 13/4/2015

Giustizia amministrativa - Principio della domanda - Condanna della p.a. al risarcimento del danno conseguente ad atti illegittimi - Presuppone loro annullamento (Art. 244)

Consiglio di Stato sez. III 10/4/2015

Appalti pubblici - Risarcimento del danno da mancata aggiudicazione - Quantificazione - Criteri - Criterio forfettario del 10% base d'asta - Non può essere applicato in via indifferenziata - Onere prova utile effettivo conseguito in caso di aggiudicazione - Detrazione aliud percipendium (Art. 244)

Consiglio di Stato sez. V 22/1/2015

Gara di appalto - Ammissibilità della domanda di risarcimento del danno derivante dalla illegittimità degli atti della procedura di gara- Condizioni- Irrilevanza particolare indagine in ordine all'elemento soggettivo della responsabilità dell'amministrazione - Onere della prova dell'an e del quantum del danno - Prova della percentuale di utile - Onere di dimostrazione di non aver potuto altrimenti utilizzare mezzi e maestranze perché tenuti a disposizione in vista dell'aggiudicazione - Mancanza di tale dimostrazione - Conseguente decurtazione del risarcimento di una misura a titolo di aliunde perceptum vel percipiendum - Danno curriculare (Art. 245 quinques)

TAR Liguria sez. II 9/1/2015

Appalti pubblici - Domanda di risarcimento del danno - Autonomia rispetto all'azione impugnatoria - Valutazione comportamento complessivo delle parti - Rilevanza omessa risarcimento dei danni evitabili per effetto del ricorso per l'annullamento (Art. 244)

Consiglio di Stato sez. IV 22/12/2014

1. Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Lucro cessante da mancata aggiudicazione - Criteri di quantificazione profitto complessivo - Inapplicabilità formula automatica del 10% ex art. 345 l.2248/1865, all. f) - Valutazione da parte della s.a. - Riduzione 50% ex art. 1227 c.c. - Mancata prova di non aver altrimenti impiegato le proprie risorse (Art. 244)
2. Appalti pubblici - Risarcimento del danno da mancata aggiudicazione - Criteri di quantificazione - Spese per la partecipazione alla gara - Non vanno computate - Danno curriculare - Onere richiesta in s.g. e onere della prova (Art. 244)
3. Appalti pubblici - Risarcimento del danno da mancata aggiudicazione - Ritardo nella concessione del risarcimento - Strumenti compensativi - Rivalutazione Istat e interessi compensativi - Applicazione - Criteri - Individuazione (Art. 244)

Consiglio di Stato sez. IV 7/11/2014

Gara di appalto - Richiesta di risarcimento del danno- Danno curriculare- Oneri probatori (Art. 245 quinques)

Consiglio di Stato sez. V 8/10/2014

Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Per equivalente - Lucro cessante - Chance di aggiudicazione - Rinnovo integrale della procedura - Inconfigurabilità (Art.244)

TAR Sicilia Palermo sez. III 5/6/2014

Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Diritto comunitario - Osta ad una normativa nazionale che subordini il diritto ad ottenere un risarcimento al carattere colpevole della violazione della disciplina in materia di appalti pubblici - Distinzione tra condotte illegittime e legittime - Fattispecie in materia di applicazione l.r. 15/2008 (Art. 245)

Consiglio di Stato sez. IV 19/6/2014

Gara di appalto - Mancata aggiudicazione - Richiesta di risarcimento del danno per lucro cessante - Assenza di prova certa - Misura risarcitoria equitativa (Art. 245 quinques)

Consiglio di Stato sez. IV 12/6/2014

Gara di appalto - Domanda di risarcimento del danno per mancata aggiudicazione -cs Spese di partecipazione alla gara- Non sono risarcibili perché non sono conseguenti al fatto illegittimo dell'Amministrazione (Art. 245 quinques)

TAR Lazio Roma sez. III bis 3/6/2014

Appalti pubblici - Domanda di risarcimento dei danni formulata in memoria ed in difetto di notifica alle controparti - Inammissibilità (Art. 245 quinquies)

Consiglio di Stato sez. III 20/3/2014

Appalti pubblici - Risarcimento del danno - Lucro cessante da mancata aggiudicazione - Risarcibilità per intero solo con specifica dimostrazione sul mancato utilizzo di mezzi e maestranze, lasciati disponibili, per l'espletamento di altri servizi - Principio dell'aliundeperceptum - Mancanza di prova da parte del danneggiato - Applicazione del criterio riduttivo (Art. 245 quinquies)