Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Corte costituzionale 13/12/2019

Inammissibili o infondate le q.l.c. del c.d. rito super accelerato in materia di appalti pubblici, sollevate dal T.a.r. per la Puglia (Art. 29 e 204, c.1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Lazio Roma sez. II 8/11/2019

Contratti pubblici- Abrogazione rito super-accelerato- Norma transitoria del decreto cd. “Sblocca cantieri” (art. 1 comma 23 DL 32/2019) per la quale “Le disposizioni di cui all'art. 22 si applicano ai processi iniziati dopo la data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto”- Fattispecie- Mancata contestazione tempestiva del provvedimento di ammissione dell'aggiudicataria adottato prima dell'entrata in vigore del Decreto Sblocca Cantieri - Determina l'inammissibilità dell'impugnazione proposta avverso l'aggiudicazione per mancata contestazione tempestiva dell'atto presupposto (Articolo 204, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

TAR Toscana sez. III 30/10/2019

Contratti pubblici-Rito c.d. "superaccelerato" disciplinato dall'art. 120 co. 2-bis e 6-bis c.p.a. per le controversie in tema di contratti pubblici Abrogazione ad opea del d.l. n. 32 del 18 aprile 2019 ("Sblocca cantieri") a decorrere dalla sua entrata in vigore- Sorta di sanatoria delle preclusioni verificatesi nel vigore dell'assetto precedente a seguito della mancata impugnazione dei provvedimenti di ammissione ed esclusione dalle gare nel termine di trenta giorni dalla loro pubblicazione sul profilo del committente (Articolo 29, comma 1 (D.Lgs 50/2016))

Consiglio di Stato sez. V 23/5/2019

Contratti pubblici - Rito dell'art.120, comma 2-bis e 6-bis, Cod. proc. amm. - Concerne l'impugnazione degli atti di esclusione e di ammissione alla gara al fine precipuo di consentire la pronta e preliminare definizione del giudizio prima dell'aggiudicazione - Norma abrogata dall'art. 1, comma 4, d.l. 18 aprile 2019, n. 32 - Si applica ai processi iniziati prima della data di entrata in vigore del d.l. 32 del 2019 (Articolo 29, comma 1 (D.Lgs 50/2016))