Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

Consiglio di Stato sez. V 15/3/2016

Appalti pubblici - Subappalto - Indicazione nominativo subappaltatore - Non è obbligatoria anche nel caso di subappalto necessario - Fattispecie relative a categorie scorporabili a qualificazione obbligatoria oggetto di subappalto (Art.118, c.2)

TAR Marche sez. I 19/2/2016

Appalti pubblici- Subappalto - Non può intendersi ogni esecuzione non in proprio di servizi o opere appaltate- E' necessario che sia demandata ad un soggetto terzo l'esecuzione totale o parziale dell'opera o del servizio appaltato, con organizzazione di mezzi e rischio a carico del subappaltatore (Art. 118, comma 1)

Consiglio di Stato sez. V 27/1/2016

Procedura di gara - Subappalto necessario - Mancata indicazione subappaltatore - Non costituisce causa di esclusione - Sentenza A.P. n.9/2015 (Art. 118 c.2)

TAR Toscana sez. I 11/2/2016

Appalti pubblici - Subappalto - Istituto che attiene alla fase di esecuzione dell'appalto - Subappalto necessario - Indicazione subappaltatore - Non è necessaria - Sentenza A.P. n.9/2015 (Art. 118, c.2)

Consiglio di Stato sez. III 9/12/2015

Appalti pubblici - Controversie relative all'autorizzazione al subappalto - Rientra nell nozione di "atti delle procedure di affidamento" ex art. 120 c.p.a. - Conseguente dimidiazione dei termini processuali (Art. 118 comma 1)

TAR Basilicata sez. I 21/11/2015

Appalti pubblici - Subappalto necessario - Obbligo di indicazione del subappaltatore - Subappalto facoltativo - Dichiarazione limitata alla mera indicazione della volontà di concludere un subappalto - Mancata indicazione del subappaltatore nel subappalto necessario - Non può essere sanzionata nella fase di cd. prequalificazione (Art. 118, c.2)

Consiglio di Stato Adunanza plenaria 2/11/2015

Appalti pubblici - Subappalto - Subappalto necessario - Obbligo di indicazione del nominativo del subappaltatore - Non sussiste - Ragioni (Art.118, c. 2 e art.46 c1bis)

TAR Piemonte sez. II 16/10/2015

Procedura di gara - Subappalto - Dichiarazione di subappalto - Obbligo di indicazione del subappaltatore - Va escluso nelle sole ipotesi di subappalto facoltativo - Necessità in caso di subappalto necessario per la qualificazione (Art. 118, comma 2)

TAR Sicilia Palermo sez. III 7/10/2015

1. Appalti pubblici - Procedura di gara - Verifica offerta anomala - Natura globale e sintetica - Espressione di discrezionalità tecnica - Limiti al sindacato g.a. - Valutazione utile di impresa - Non è possibile fissare quota rigida di utile congruo - Valutazione serietà proposta contrattuale - Ammissibilità di utile modesto (Art. 118, c.2)
2. Appalti pubblici - Subappalto - Dichiarazione - Subappalto facoltativo - Può essere limitata alla mera volontà di ricorrere al subappalto - Subappalto necessario - Deve contenere anche l'indicazione del subappaltatore - Ragioni (Art. 118, c.2)

TAR Calabria sez. I 25/7/2015

Procedura di gara - Subappalto - Mancata indicazione nominativa subappaltatore - Configura mancanza assoluta di dichiarazioni suscettibile di soccorso istruttorio - Ragioni (Art. 118, c.1 e art. 38, c.2bis)

Consiglio di Stato sez. V 21/7/2015

Appalti pubblici - Subappalto - Subappalto necessario appalti pubblici - Subappalto - Subappalto necessario o qualificante - obbligo Di indicazione subappaltatore - Necessità - Ragioni (Art. 118, c.1)

TAR Sicilia Catania sez. I 30/6/2015

Procedura di gara - Subppalto qualificante - Obbligo di indicazione subappaltatore - Questione rimessa all'adunanza plenaria - Controversie nelle more dell'intervento risolutivo della plenaria - Incertezza giurisprudenziale - Esclusione dalla gara per omessa indicazione subappaltatore qualificante - Inammissibilità - Attivazione soccorso istruttorio ex art. 38, c.2bis codice - Va disposta - Diritto comunitario - Preclude l'esclusione del concorrente da una procedura selettiva per la violazione di una regola non connotata da chiarezza, precisione e univocità al momento in cui sono stati posti in essere i relativi adempimenti (Art. 118, c.1, art. 38, c.2bis e art. 46, c.1ter)

TAR Liguria sez. II 5/6/2015

Appalti pubblici - Subappalto- Dichiarazione limitata alla mera indicazione della volontà di concludere un subappalto - Nelle sole ipotesi in cui il concorrente sia a propria volta in possesso delle qualificazioni necessarie per l’esecuzione in via autonoma delle lavorazioni oggetto dell’appalto- Deve contenere anche l’indicazione del subappaltatore in caso di subappalto necessario – Giurisprudenza consolidata (Art. 118, comma 2)

Consiglio di Stato sez. IV 3/6/2015

Appalti pubblici - Subappalto - Subappalto necessario - Questione dell'obbligo di indicazione già in sede di presentazione dell'offerta del nominativo del subappaltatore, qualora il concorrente sia privo dei necessari requisiti di qualificazione per talune categorie scorporabili ed abbia espresso l'intento di subappaltare tali prestazioni- Questione del rimedio del soccorso istruttorio per le procedure nelle quali la fase di presentazione delle offerte si sia esaurita anteriormente al pronunciamento della Plenaria- Rimessione all'Adunanza Plenaria (Art. 118, comma 2)

Consiglio di Stato sez. IV 4/5/2015

Gara di appalto - Dichiarazione di subappalto - Può essere limitata alla volontà di concludere un subappalto pur possedendo tutte le qualificazioni per l'esecuzione in via autonoma delle lavorazioni oggetto di subappalto (subappalto facoltativo) - Deve contenere anche l'indicazione dell'impresa subappaltatrice nel caso in cui il ricorso al subappalto si rende necessario a cagione del mancato autonomo possesso da parte del singolo concorrente dei requisiti di qualificazione per l'utile ammissione alla gara (subappalto necessario) (Art. 118, comma 2)