Codicedeicontrattipubblici.it, A cura di Avv. Ornella Cutajar e  Avv. Alessandro Massari
Cerca nel Sito

Dlgs 18/4/2016,n.50   Dlgs 12/4/2006,n.163

Archivio News

TAR Lazio Roma sez. III ter 1/10/2014

Appalti pubblici - Procedura ristretta telematica- Giudizio di verifica offerta anomala- Rimessione al R.U.P. di ogni valutazione in ordine al soggetto cui affidare la verifica (<strong>Art. 10 comma 2</strong>)

TAR Lazio Roma sez. III ter 1/10/2014

1. Appalti pubblici - Procedura ristretta telematica- Criterio dell'offerta economicamente pi&ugrave; vantaggiosa- Commissione giudicatrice- Requisito dell'esperienza "nello specifico settore cui si riferisce l'oggetto del contratto" richiesto dall'art. 84 del d.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 - E' sufficiente che i tecnici dello specifico settore rappresentino la maggioranza (e non la totalit&agrave;) dei componenti della commissione (<strong>Art.84 comma 2</strong>)<br />2. Appalti pubblici - Procedura ristretta telematica - Criterio dell'offerta economicamente pi&ugrave; vantaggiosa- Commissione giudicatrice- Presenza di esperti esterni- Limitata alla prestazione di attivit&agrave; di consulenza e di assistenza professionale all'organo collegiale. (<strong>Art.84 comma 2</strong>)

TAR Lazio Roma sez. III ter 1/10/2014

Appalti pubblici - Procedura ristretta telematica - Giudizio di congruit&agrave; offerta anomala- Espressione di discrezionalit&agrave; tecnica- Sindacabile solo in caso di macroscopica illogicit&agrave; o di erroneit&agrave; fattuale (<strong>Art. 87 comma 1</strong>)